Cosa si cela oltre i pesanti portoni di Via Sacchi?

Da questa semplice domanda nasce Via Sacchi CELATA, un progetto che vuole raccontare la storia e la vita oltre la facciata dei magnifici palazzi della nostra via. Un appuntamento periodico con la vostra personale guida che, attraverso lo schermo del telefono o del Pc, vi accompagnerà in un viaggio inconsueto all’interno di androni e cortili solitamente celati alla vista, salirete su ascensori d’epoca e scenderete marmoree scale dai lucidi corrimano in legno, busserete alla porta di insospettabili scrigni di bellezza rimanendo con il naso all’insù mentre ne ammirate i soffitti affrescati, scoprirete arredi e oggetti che celano storie non ancora raccontate. Ma non solo. Via Sacchi CELATA è suggestioni e dettagli che, presi come siamo dalla nostra quotidianità, non notiamo e vi farà guardare con occhi diversi e in una nuova prospettiva anche ciò che ogni giorno ci accompagna silenzioso sotto e attorno a un chilometro di auliche arcate.

Un modo per arricchire il racconto di Via Sacchi e creare, insieme, un museo virtuale dei nostri bellissimi spazi, per tutti.